La mia mamma

ciao a tutti questa e' una storia vera. successe tutto circa 2 mesi fa... ho 26 anni e mia mamma 49 ee' alta 1e60 porta la terza e a volte usa perizoma... va be dunque ero in bagno e io ho il vizio di rovistare nel cesto della biancheria sporca quando ad un certo punto trovo un perizoma suo... lo prendo e inizio a annusare quando tutto d'un tratto entra mia mamma.... tutto di fretta nascondo il tesoro e il mio coso che era molto duro.lei insospettita mi chiese cosa avevo. risposi niente ma... ho raccolto le tue mutande che erano x terra vicino al cesto.mi rispose che forse le erano cadute prima poi con la coda dell'occhio guardo' immezzo alle mie gambe e si accorse della mia eccitazione. mi disse be'... vedo che ti fanno un certo effetto ne'? dovetti dirle la verita' cioe si. allora mi feci coraggio e le ho chiesto perche usava quel tipo di mutande. e lei ma tesoro ognuno usa cio con cui si trova comodo.. detto cio si giro' e alzandosi la gonna mi fece vedere il mini filo interdentale che indossava. di nuovo mi torno' duro le chiesi se x favore si copriva altrimenti non avrei saputo che fare. li mi provoco' dicendo cosa vorresti fare va che sono tua madre... io risposi si ma con davanti quello spettacolo non sto piu' in me. allora si giro' e facendomi coraggio le ho tirato su la gonna scoprendo quel delizioso perizomino la tirai verso me e le chiesi se potevo dare un bacio li. acconsenti' e lo feci. non contento scostai leggermente l'indumento scoprendo i pochi peli sparsi senza farselo dire apri' leggermente le gambe e potei cosi leccare le grandi labbra e il clito di un odore intenso. guardai mia mamma in faccia e aveva gli occhi chiusi. mi alzai dal wc dopo essermi lavato le chiesi ti prego fai anche te quello che ho fatto io si inginocchio' e comincio' una bella sega ma si limito' solo a leccare la cappella. tempo zero le dissi va che se continui vengo. rispose dai allora che aspetti. le dissi che prima volevo poco poco penetrarla. e me lo fece fare ma senza che le venissi dentro. essendo a pecora avevo la bella visione del buco del culo le chiesi se potevo farlo li... rispose meglio li di dove sei ora! detto cio' mi abbassai leccai molto quel buco infilandoci 2 dita poi ci infilai senza fatica il mio c... e venni. finito si giro' e me lo puli con la lingua dicendomi no caro tu hai goduto ma io no. mi prese la testa la mise sulla figa e mi costrinse a leccarla quindi leccai tutto cioe' i suoi umori e il mio sperma. a leggere fa schifo ma davanti a una come lei lo rifarei miliardi di volte. ciao a presto

Vota la storia:




28/05/2009 17:17

gigi

Che cazzata....

26/04/2009 16:36

XxXx

ma stai zitto deficente

23/01/2009 02:04

saverio

avete tutti perfettamente ragione!!! E' vomitevole..

22/01/2009 14:35

nick

sepevo che era un sito frequentato da persone leggermente strane....ma tu sei una bestia non un aminale(è un'offesa per un cane essere paragonato a te e...)

21/01/2009 17:40

booker

stronzata galattica

21/01/2009 11:34

Io

Non fa schifo, è da vomito. Ci dovremmo distinguere dagli animali x il cervello che tu, però, non hai.

10/10/2009 16:17

luigi

mitico rimane tutto in famiglia

05/04/2009 21:41

gil27

non puo' essere assolutamente vera questa storia...............tu sei m.....................

03/02/2009 15:08

Gino

Spero che questa storia sia falsa..perche anche al solo pensiero mi viene da vomitare...spero non esistano persone cosi...saresti da metter ein galera

02/11/2009 23:34

Mauro

Guardi troppi film porno

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!