AMO MIA SUOCERA

Amo mia suocera! Sì è vero a voi tutti può sembrare blasfemo ed irriverente ma io l'amo davvero.
E' una donna sui circa 68 anni, giunonica, formosa e tremendamente arrapante.
Fantastico da anni di possederla carnalmente ed anche se sono circa 20 anni che sono sposato con sua figlia; non riesco a non pensare a lei in continuazione.
E' per me la quinta essenza del piacere, tette grosse, culo da favola e quant'altro...A volte quando siamo soli mi devo trattenere dal saltargli addosso e non vi dico le masturbazioni fatte pensando a lei per non dire le scopate con sua figlia immaginando di farlo con lei.
Mi sta scoppiando il cervello oltre all'uccello.
Questo non è un racconto di fantasia od erotico (magari!) ma semplicemente l'espressione di un desiderio assopito da troppo tempo.
La spio, la guardo salire le scale davanti a me e dietro mi tocco la patta, la desidero con tutto me stesso ma non riesco ad affrontare la cosa di petto.
La vorrei montare dalla mattina alla sera; gli vorrei comprare biancheria sexy da indossare solo x me, non sopporto il suo attuale compagno, uno stronzo che manco la caga .
Me la vedo davanti a me con indosso una tuta da ginnastica e fantastico ebetito da quello che cè sotto, vado in casa sua ed annuso le sue mutande per sentirne gli umori e mi masturbo come un forsennato.
Vorrei che ora suonasse alla porta, e si mostrasse dinanzi a me piena della sua fierezza e mi mostrasse quei due meloni che si porta in giro e che si chinasse davanti a me e cominciasse a leccarlo con avidità.
Vorrei calarle le mutande e vedere quel fantastico culone che si ritrova e che lei con le mani se lo spalancasse per farmi entrare meglio; vorrei riempirla di sborra e berla mentre esce dai suoi buchi.
Mi piacerebbe prenderla a smorzacandela sia davanti che dietro e succhiargli quei due capezzolonmi che si ritrova.
Vorrei far l'amore con lei, vorrei vivere con lei e stargli accanto.
Non sò se questo succederà, ci spero, ma intanto in silenzio continuo ad amare mia suocera.....

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!